BONUS MOBILI 2017

Come noto la Legge di Bilancio 2017 ha confermato la proroga al Bonus Mobili ed elettrodomestici fino al 31 dicembre 2017.

Il bonus mobili mantiene intatte le caratteristiche di base, prevedendo una detrazione in 10 anni del 50% per acquisto di mobili ed elettrodomestici con una spesa massima di 10 mila euro.

Viene introdotta invece una differenza in merito alle tempistiche relative ai lavori di ristrutturazione o manutenzione straordinaria ai quali potersi agganciare: potranno infatti usufruire del bonus mobili 2017 solo i contribuenti che hanno iniziato interventi di recupero del patrimonio edilizio a decorrere dal 1° gennaio 2016, comprendendo naturalmente anche tutti coloro che hanno iniziato i lavori nel 2017.

L’agenzia delle Entrate ha inoltre recentememte confermato che, come precisato nella circolare n. 7/2016, se il pagamento è disposto con bonifico bancario o postale, non è necessario utilizzare quello (soggetto a ritenuta) appositamente predisposto da banche e Poste S.p.a. per le spese di ristrutturazione edilizia.

Resta al momento non prevista la proroga del bonus arredi giovani coppie.

Federmobili sta lavorando, insieme alle altre associazioni di categoria interessate, per cercare di far inserire la misura in una delle prossimi provvedimenti normativi..

MA NON FINISCE QUI…
IL BONUS MOBILI PUÒ ESSERE ABBINATO
A TUTTE LE NOSTRE PROMOZIONI